Peeling Chimico

Home » Peeling Chimico

viso-smog-01Ha l’obiettivo di levigare e migliorare l’aspetto della cute, rimuovendone gli strati esterni più danneggiati mettendo in mostra c gli strati più giovani.

Il peeling chimico è una forma accelerata di esfoliazione che avviene attraverso l’uso di sostanze chimiche ad azione caustica.

È una tecnica che sfrutta il principio di stimolazione cutanea e non di ricostruzione e può quindi essere considerata una rivitalizzazione che stimola la crescita dell’epidermide, la produzione di nuovo collagene e quindi di conseguenza  la rigenerazione del tessuto cutaneo e del derma superficiale.

I peeling chimici soft ti permettono di ottenere una pelle più giovane, senza alterare la tua vita di relazione. La ripetitività delle sedute permette inoltre di modificare durata, tipo e sede di applicazione degli acidi, in funzione dei risultati progressivamente ottenuti

Il tipo di peeling viene deciso in funzione delle problematiche ed è consigliato per:

  • Piccole rughe invecchiamento cutaneo (fisiologico e causato dalla esposizione alla luce solare, il cosiddetto “fotoaging”
  • Cicatrici
  • Lassità cutanea
  • Melasma e iperpigmentazioni (post infiammatorie, macchie color caffèlatte, macchie senili ecc.)
  • Acne in fase attiva e cicatrici acneiche
  • Ipercheratosi circoscritte

I peeling sono comunemente utilizzati per il viso, ma, in taluni casi, il medico estetico può effettuare trattamenti anche per il dorso delle mani, o per il torace.