Ritocchini: la bellezza è maschio

21 dicembre 2016
Sempre più uomini ricorrono ai ritocchini per migliorare il proprio aspetto.
unnamed
Si registra infatti un aumento del 14% di lifting facciali, dell’11% della chirurgia dell’orecchio (otoplastica), del 7% di interventi di liposuzione e del 6% di riduzione del seno: sono solo alcune delle percentuali che segnano il netto aumento del sempre più frequente ricorso ai ritocchini e alla chirurgia estetica da parte degli uomini, a leggere le statistiche pubblicate dall’American Society of Plastic Surgeons (ASPS).
In tutto, spiegano dall’ASPS, negli Usa gli interventi estetici di vario tipo – mininvasivi o chirurgici – a cui si sono sottoposti gli uomini sono in tutto 1,1 milione. Tra i rappresentanti del sesso forte, inoltre, sono ancora ben rappresentati gli interventi cosmetici di natura chirurgica: un dato controcorrente considerando la crescita dell’utilizzo di trattamenti mini-invasivi.  “Procedure mini-invasive come iniezioni di tossina botulinica e riempimento dei tessuti molli funzionano fino a un certo punto – spiega Phillip Haeck, presidente dell’American Society of Plastic Surgeons -.
Fat man marked with lines for abdominal cosmetic surgery isolated on white

Fat man marked with lines for abdominal cosmetic surgery isolated on white

Quando l’età e la forza di gravità prendono il sopravvento, invece, al fine di mostrare un significativo miglioramento sono necessarie delle procedure chirurgiche che sollevino la pelle”.
Ecco la “Top10” completa degli aumenti, in percentuale, degli interventi tra il 2009 e il 2010 a cui si sono sottoposti gli uomini statunitensi. Al primo posto, il lifting facciale, con un 14% di aumento. Seguono: la chirurgia dell’orecchio (11%); il riempimento tessuti molli (10%); la tossina botulinica (9%); la liposuzione (7%); la riduzione del petto (6%); la chirurgia delle palpebre (4%); la dermoabrasione (4%); la depilazione laser (4%); il trattamento laser per le vene delle gambe (4%).

[Link: ilsole24ore.it]

No comments

You must be logged in to post a comment.